Zigomi

Zigomi2018-12-21T16:48:06+00:00

INDICAZIONI

Rimodellamento e aumento del volume di zigomi

DURATA DEL TRATTAMENTO

45 min per seduta

ANESTESIA LOCALE

Non necessaria

RITORNO AL SOCIALE

Immediato

PERIODO DELL’ANNO CONSIGLIATO

Tutto l’anno

Zigomi

INFORMAZIONI GENERALI
Gli zigomi rappresentano la cornice, l’impalcatura di sostegno del volto, l’elemento di conservata bellezza. Come in un equazione universalmente condivisa la presenza di una salienza zigomatica corrisponde ad un viso giovane.

Con questo concetto non si vuole per nulla affermare che la presenza di uno zigomo accentuato e fuori misura costituisca un elemento di bellezza del volto, piuttosto è il mantenimento dei volumi e delle proporzioni a preservarne la freschezza.

Nel processo d’invecchiamento del volto molti sono i fattori che intervengono nel tempo e ciascuno con un peso diverso. Per quel che riguarda la regione zigomatica la perdita di tessuto osseo e di tessuto adiposo (grasso) risultano i fattori che più pesantemente ne condizionano l’invecchiamento. Tale processo si manifesta dapprima con un appiattimento dell’eminenza zigomatica, poi con un’inversione della naturale convessità, fino alla trasformazione della convessità in concavità.

Il ringiovanimento, per quanto detto sopra, è in molti casi imprescindibile dall’uso di filler, cioè sostanze con azione riempitiva, per la necessità di un recupero della tridimensionalità del volto.

In questa parte del viso viene utilizzata una categoria di filler, cosiddetti a lunga durata (fino a due anni), di acido ialuronico di ultima generazione o di idrossiapatite di calcio (Radiesse- Merz®).

INDICAZIONI AL TRATTAMENTO
Correzione dei volumi del distretto zigomatico-malare nei casi di perdita o mancanza costituzionale di volume.

 • Rimodellamento e Aumento del volume di zigomi
 • Sollevamento dei solchi naso-labiali

COME AVVIENE IL TRATTAMENTO
Il trattamento viene preceduto da un’accurata analisi dell’aging del volto, a cui segue un progetto di lavoro volto ad evidenziare i punti che verranno iniettati.

La dr.ssa Renga dedica tempo e importanza a questo momento nel quale la paziente potrà condividere i suoi desideri e le sue richieste. Il filler viene iniettato profondamente in sede sovraperiostea attraverso aghi sottili o cannule in un’unica seduta della durata di circa trenta minuti.

I filler di acido ialuronico vengono iniettati con siringhe pre-riempite, contenenti oltre al gel trasparente di acido ialuronico anche una piccola dose di anestetico al fine di rendere indolore la procedura. L’iniezione del filler può essere eseguita mediante aghi sottili o micro-cannule smusse (con una punta arrotondata).

Il filler di idrossiapatite di calcio viene ricostituito prima dell’uso assumendo un colore bianco latte e viene iniettato con micro-cannule o aghi.

POST-TRATTAMENTO
Dopo l’impianto può residuare per qualche ora un lieve arrossamento nei punti d’iniezione del filler, un modesto edema (gonfiore) presente fino a 12-24 ore dopo e nei giorni successivi, in pelli particolarmente fragili, potrebbe persistere una o più ecchimosi in corrispondenza dell’ingresso dell’ago.

La Dr.ssa Renga alla fine della seduta consegna un’etichetta di tracciabilità del prodotto utilizzato presente in ogni confezione e un referto medico, come garanzia di trasparenza del lavoro eseguito e della qualità dei prodotti utilizzati.