Visita Angiologica – Chirurgica

Visita Angiologica – Chirurgica2018-11-14T05:42:35+00:00

Visita Angiologica – Chirurgica

INFORMAZIONI GENERALI
La visita di chirurgia vascolare è la visita medico specialistica che ha l’obiettivo di verificare lo stato dei vasi sanguigni (arterie, vene e capillari) e linfatici (capillari, linfonodi, tronchi linfatici) in diversi distretti corporei (gambe, addome, collo-encefalo).

Tra i disturbi più frequenti nella popolazione femminile, l’insufficienza venosa cronica (IVC) degli arti inferiori rappresenta una delle principali cause d’intervento del chirurgo vascolare, per la presenza di fastidiosi sintomi (gonfiore o edema , crampi, dolore) a cui si associano spesso antiestetici capillari venosi superficiali.

Durante la visita viene valutata la presenza di una IVC e l’eventuale necessità di eseguire esami diagnostici più specifici come ad esempio l’ecocolorDoppler, per una corretta pianificazione del trattamento (leggi di più in scleroterapia).

In una fascia di età più avanzata la visita di chirurgia vascolare può essere eseguita inoltre per la presenza di disturbi circolatori periferici (arteriopatia periferica) o di patologie a carico delle arterie carotidi che sono le arterie deputate alla vascolarizzazione del cervello.